Diamanti Certificati

World Diamond Group

Diamanti certificati,
la fiducia al gioielliere

Le gioiellerie associate ai marchi di World Diamond Group aderiscono a una politica etica dove specializzazione, chiarezza di informazione e professionalità sono valori che contraddistinguono un gioielliere al centro del proprio ruolo.

I clienti che hanno esigenze di informazioni per i propri acquisti, possono contare sulla fiducia di questi Professionisti.

Il mercato del gioiello in questi ultimi anni ha modificato profondamente l’offerta dei negozi che molto spesso hanno sostituito parte degli articoli preziosi con altri prodotti.

Il sempre minor potere di spesa e un cambio di valori e di interesse nei confronti di un bene di lusso come il gioiello hanno determinato questo fenomeno.
Questi gioiellieri hanno mantenuto nome e categoria ma in realtà si sono trasformati in rivenditori di fashion bijoux dal prezzo sempre più accessibile  dove la logica della quantità vince sulla qualità del prodotto.

All’interno di questo scenario, approfittando di questo cambio di business delle Gioiellerie, alcune società hanno promosso con pubblicità ingannevole l’acquisto di diamanti attraverso altri istituti inquinando il mercato, alterando i prezzi e generando confusione nel consumatore.

World Diamond Group ha da sempre dichiarato che il Gioielliere è l’unico titolato a vendere gioielli e diamanti e in quest’ ottica l’ Azienda ha sempre investito presso i propri partner nella formazione e nell’ informazione continua.
L’obiettivo è quello di mettere al centro il consumatore, offrendogli il meglio della qualità, servizio e trasparenza.

Il Gioiello classico con diamanti è un’icona che rappresenta il simbolo e il ricordo dei momenti più importanti della vita o di quelli trascorsi insieme a coloro che si amano oltre che essere un valore da custodire nel tempo.

Acquistare un diamante:
società finanziarie o gioielleria?

Questi intermediari hanno iniziato a pubblicare quotazioni sui diamanti che differiscono notevolmente tra loro. Le quotazioni così eterogenee pubblicate su carta stampata e sul web creano grande confusione presso il pubblico.

ll Gioielliere deve ritornare al centro del proprio ruolo diventando Competente, Professionale e Specializzato. In questo modo potrà diventare il Consulente del Pubblico disponibile ad investire.

Diamanti O Denaro?

Pro

  • I diamanti sono accettati e scambiati in tutto il mondo
  • Sono anonimi
  • Non si danneggiano
  • Si trasportano facilmente
  • Sono esenti da tasse benché soggetti ad IVA
  • Sono rari e in esaurimento

Contro

  • Difficilmente reperibili in caso vengano sottratti
  • Difficile individuazione dell’esatto valore di mercato
  • Non garantiscono un rendimento sicuro nel tempo
  • C’è un elevato rischio di truffa
  • A volte il prezzo di acquisto è superiore alla media di mercato

Cosa significa convertire denaro in diamanti

E’ necessario un approccio diverso da quello riservato ai classici strumenti finanziari: azioni e obbligazioni

  • Il diamante non è uno strumento finanziario
  • Non crea interessi
  • Non è uno strumento speculativo

Obiettivo: diversificare il patrimonio da eventi non prevedibili

Cosa significa impiegare denaro in diamanti

Il diamante è un “bene fruibile”

  • può essere indossato, esibito e donato
  • è facilmente trasportabile
  • non necessita costi di gestione e manutenzione
  • è protetto con facilità data la dimensione
  • dagli anni ‘70 a oggi ha resistito agli shock speculativi del mercato

«il più grande valore nella più piccola dimensione»

  • Il mercato dei diamanti è gestito da un oligopolio di operatori leader che gestiscono il mercato frenando gli eccessi speculativi sia al ribasso che al rialzo

L'andamento del prezzo secondo rapaport negli ultimi 20 anni

Qual è il giusto prezzo per i diamanti da custodire?

I listini internazionali di riferimento per il prezzo dei diamanti tagliati sono due:

  • RAPAPORT – creato da Martin Rapaport nel 1978
  • IDEX – creato in Belgio nel 2000

I prezzi si riferiscono ad una media che viene fatta sulla base della compravendita dei diamanti a livello internazionale.

Il prezzo di vendita dei diamanti

Ogni diamante è unico come il prezzo che gli viene attribuito in base alle sue caratteristiche intrinseche e alle variazioni del mercato. Il prezzo di vendita dei diamanti deve tenere conto di più fattori:

  • RARITA’ E CARATTERISTICHE
  • RAPAPORT
  • PREZZO DI ACQUISTO
  • PREZZO OPERATORI
  • SCONTI ABITUALI
  • MARK-UP
  • CONSULENZA

La certificazione

La certificazione permette di associare al diamante una sorta di carta d’identità internazionalmente riconosciuta. Gli istituti più importanti che rilasciano il certificato sono:

  • IGI (International Gemological Institute)
  • GIA (Gemological Institute of America)
  • HRD (Alto Consiglio dei Diamanti)

Gioielleria con diamanti

“SFATIAMO IL MITO CHE I DIAMANTI DA CUSTODIRE NEL TEMPO
SONO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE I DIAMANTI CERTIFICATI IN BLISTER”

Oltre ai diamanti certificati in blister, è possibile fare riferimento ai modelli di gioielleria classica “Evergreen” che consentono di mantenere il proprio valore nel tempo, fatta eccezione per i margini dedicati ai rivenditori.
Con l’acquisto di un gioiello classico, il cliente può fruire dell’indossabilità del diamante fino al momento dell’eventuale rivendita.

Impiegare denaro in un gioiello classico con diamanti significa possedere e conservare maggiore valore rispetto ad altri gioielli di design, dove marca e stile incidono sensibilmente sul prezzo di vendita a discapito del valore delle materie prime impiegate.

Richiesta informazioni

Se desideri acquistare diamanti o gioielleria con diamanti, puoi contattarci al numero verde 800 960 333 oppure inviarci una mail a info@diamondinvest.it. Sarai seguito dai nostri consulenti specializzati, che cercheranno di soddisfare la tua richiesta.